Disegno Furoshiki

Disegno Furoshiki Disegno

Il disegno più rappresentativo del furoshiki dovrebbe essere il “modello karakusa (arabesco)”. È un modello popolare in Giappone da molto tempo, ma si dice che la sua origine sia nell’antica Grecia. Successivamente fu utilizzato in Mesopotamia e in Egitto, e si pensa che sia stato trasmesso al Giappone intorno al periodo Nara (dal 710 al 794 d.C.) attraverso la Via della Seta. Il disegno che molteplici viticci dell’arabesco (medicago) intrecciano e intrecciano insieme esprime la forza vitale delle viti, che ha significati come prosperità discendente. Può anche essere utilizzato per parti del corpo degli shishimai che compaiono nei festival di tutto il Giappone.

Sommario

Modelli Furoshiki comuni:
Composizione del modello:
Nuovo disegno Furoshiki:
Autore:

Disegno Furoshiki

Modelli Furoshiki comuni:

Si dice che il “Seigaiha” (onda del mare blu) abbia avuto origine nell’antica Persia e che sia stato introdotto in Giappone intorno al periodo Asuka (dal 538 al 710 d.C.) attraverso la Via della Seta. Le sequenze di archi multipli che esprimono le lussureggianti onde dell’oceano sono bellissime e non annoiano mai.

“Asanoha” (foglia di canapa) è un motivo geometrico a forma di foglie di canapa, come suggerisce il nome. La canapa è stata coltivata fin dall’antichità in Giappone ed era familiare alla vita delle persone. La canapa che cresce fortemente e produce semi commestibili e fibre di buona qualità che sono i materiali degli indumenti, è stata considerata di buon auspicio. Sembra che sia diventato un modello generale intorno all’era Heian (dal 794 al 1185 d.C.).

“Yagasuri” (piume di freccia) ha la forma di una piuma di freccia, originariamente tessuta con la tecnica del kasuri (motivo a schizzi). Era considerato un portafortuna per le spose al matrimonio poiché la freccia non torna indietro quando viene scoccata.

Altri motivi tradizionali includono “sakura” (fiori di ciliegio), “kouyou” (foglia autunnale), “ougi” (ventagli), “kagome” (bambù intrecciato), “shippou” (sette tesori), “ryusui” (acqua corrente ), “kumo” (nuvola), “kasumi” (foschia), “kikkou” (guscio di tartaruga), “matsu” (pino), “take” (bambù) e così via.

Inoltre, è prassi comune includere il proprio stemma. Famiglie illustri gareggiavano nell’aggiungere gli stemmi di famiglia ai furoshiki. I commercianti inseriscono “yagoumon” (stemma del nome della casa), che può essere considerato un logo in forma moderna e utilizzato per gli affari.

Composizione del modello:

Furoshiki a volte utilizza il motivo “intero” del tessuto così com’è. Ci sono varietà come tinta unita, a pois e motivi floreali. Vengono utilizzate anche varie composizioni in modo che appaia bello quando steso e quando avvolto.

“Sumituke” (aggiunta di angoli) è uno strumento che mette un segno in uno o più angoli dei quattro angoli. Lo stemma di famiglia e il logo vengono aggiunti ad un certo punto, quindi l’immagine dell’intero furoshiki viene rafforzata. Quelli che hanno un segno sui quattro angoli sono chiamati “yosumidori” (presa ai quattro angoli). Dividere un furoshiki in diagonale in due triangoli, ciascuno dei quali contiene un colore diverso, è chiamato “nanamedori” (presa diagonale).

“Gakudori” (ripresa della cornice) è uno stile che cambia il colore della cornice esterna sfruttando appieno la forma quadrata del furoshiki. Quelli con un numero maggiore di cornici grandi e piccole per renderlo simile ad un anello sono “masudori” (presa di scatola), ruotare la cornice e trasformarla in un motivo di diamanti è chiamato “hishidori” (presa di diamante).

“Seiudori” (presa ad ali intere) è uno con una linea spessa che corre dritta da un’estremità all’altra del furoshiki. A seconda dell’angolo di corsa e della posizione della linea, ci sono “tachiseiudori” (presa in piedi con le ali complete), “koginmigituke” (aggiunta destra di kogin), “noshimedori” (presa noshime), ecc.

“Marudori” (ripresa circolare) è uno con uno schema circolare al centro del furoshiki. Ci sono casi in cui si tratta solo di un semplice cerchio, e alcuni accompagnano anche motivi che decorano il cerchio.

“Shihounirami” (abbagliamento in quattro direzioni) ha un motivo della stessa forma radialmente dal centro sui quattro angoli. Quando si avvolgono articoli quadrati, l’intero equilibrio sembra davvero bello.

Come “kaiga” (immagine), alcuni hanno anche dipinti del Monte Fuji, delle onde, della luna piena, degli alberi nishikigoi (carpe) e ume (prugne).

Nuovo disegno Furoshiki:

Negli ultimi anni, oltre alle immagini e ai modelli tradizionali, vengono utilizzati anche design molto diversi e innovativi. Gli esperimenti vengono condotti come animali unici e trasformando il colore dei tradizionali motivi karakusa in rosa invece che verde, ecc. Ci sono anche furoshiki originali con stampa basata su fotografie e disegni personalizzati.

Inoltre, i prodotti sono stati ideati applicando il principio dell’avvolgimento furoshiki non solo ai tessuti ma anche alle scarpe.

Cos’è Furoshiki?

Autore: Takuya Nagata. Profilo Amazon

È uno scrittore di romanzi e creatore. Si è laureato alla UCA, l’università del Regno Unito. Ha parlato del minimalismo giapponese nella sua tesi di laurea. È il fondatore del “MINIЯISM” (minirism), il movimento artistico che contribuisce allo sviluppo delle società, come l’ecologia e lo stile di vita. Successivamente ha aperto l’asse della conoscenza “The Minimalist”.

Una volta ha viaggiato in Brasile e ha praticato il calcio al CFZ do Rio (Centro de Futebol Zico Sociedade Esportiva) a Rio de Janeiro. Ha giocato a calcio per gli Urawa Reds (Urawa Red Diamonds), una delle più grandi squadre di calcio del Giappone, e ha girato l’Europa. Si ritirò giovanissimo e viaggiò da solo in Inghilterra. Ha avviato la carriera come giornalista, allenatore di calcio, consulente, ecc. in tutta Europa, come la Spagna. È il fondatore del “Propulsive Football” (PROBALL), il primo calcio misto competitivo al mondo, che facilita la diversità e lo spirito di pari partecipazione nella società.

Ha inoltre conoscenze in ambito creativo e tecnologico. Lanciato l’asse della cultura e intrattenimento spaziale “The Space-Timer 0”.
https://www.amazon.co.uk/Takuya-Nagata/e/B09LM3Z89P
https://twitter.com/nagatackle
https://www.instagram.com/nagatackle/
https://www.facebook.com/takuya.nagata.794
https://www.linkedin.com/in/takuya-nagata-5730b069/

Home » Archivio » Disegno Furoshiki